Aggiornamenti in aritmologia
52 convegno cardiologia milano
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Associazione Silvia Procopio

Risultati ricerca per "ACE-inibitori"

Lo scopo di uno studio di coorte basato sulla popolazione è stato quello di determinare se l'uso di inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina ( ACEI ), confrontato con l'uso di bloccanti ...


In una recensione pubblicata sul Journal of the American College of Cardiology ( JACC ), quattro Esperti hanno dichiarato che non vi è alcun motivo per utilizzare gli ACE-inibitori per trattare l'iper ...


Quando Olmesartan, un antagonista del recettore dell’angiotensina, è stato aggiunto al trattamento con Ace inibitori o beta-bloccanti, sono stati osservati esiti peggiori nei pazienti con insufficienz ...


LCZ696, un inibitore del recettore dell'angiotensina-neprilisina, è risultato superiore alla ACE inibizione con Enalapril ( Enapren ) riguardo alla riduzione della mortalità e della ospedalizzazione p ...


L'aggiunta di Spironolattone ( Aldactone ) al trattamento standard nei pazienti con ipertensione resistente e diabete mellito può aiutare ad abbassare, in modo significativo, la pressione arteriosa.Un ...


I risultati dello studio TERISA ( Type 2 Diabetes Evaluation of Ranolazine in Subjects With Chronic Stable Angina ) hanno mostrato che la Ranolazina ( Ranexa ) è sicura ed efficace nei pazienti con di ...


L’ampio impiego degli ACE-inibitori nella ipertensione e nella insufficienza cardiaca ha fatto ipotizzare un miglioramento degli esiti con l’aggiunta di un secondo farmaco in grado di bloccare il sist ...


Il rischio di angioedema potenzialmente minacciante la vita non è lo stesso per tutte le classi di farmaci che agiscono a livello del sistema renina-angiotensina-aldosterone ( RAAS ).Gli Ace in ...


E' stato elaborato uno studio di coorte retrospettivo sulla popolazione per esaminare l’associazione descritta tra l'uso di inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina ( Ace inibitori ...


Una recente meta-analisi di studi randomizzati ha indicato che l'uso di bloccanti del recettore dell'angiotensina II ( sartani ) possa essere associato a un rischio moderatamente aumentato di tumore i ...


Lo studio COURAGE ha valutato l’efficacia dell’intervento coronarico percutaneo ( PCI ) rispetto alla terapia medica ottimale tra i pazienti con malattia coronarica stabile. I pazienti son ...


Lo studio CIBIS III ( Cardiac Insufficiency Bisoprolol Study ) ha dimostrato che il beta-bloccante, Bisoprololo ( Cardicor ) , potrebbe essere impiegato come prima scelta nell’insufficienza card ...


Uno studio clinico di fase II ha valutato l’effetto di una nuova terapia di immunomodulazione ( Celacade ) nei pazienti con insufficienza cronica, in fase avanzata.Hanno preso parte allo studio ...


L’American Heart Association ha presentato le nuove linee guida per la prevenzione della malattia cardiaca e dell’ictus nelle donne. L’aggressività del trattamento dovrebbe ...


Secondo le nuove linee guida Usa sull’ipertensione, il farmaco di prima scelta nei pazienti ipertesi è il diuretico tiazidico eventualmente associato ad un farmaco di differente classe. La raccomandaz ...