Aggiornamenti in Aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Cardiobase
Xagena Mappa

I pazienti con gotta hanno maggiori probabilità di sperimentare un evento cardiovascolare a seguito di una riacutizzazione. Oltre ai tradizionali fattori di rischio cardiovascolare, l'infiammazione è ...


I dati di uno studio basato sulla genetica hanno mostrato che l'inibizione di PCSK9 non influisce sulla funzione cognitiva o sul rischio di demenza. L'uso delle statine, che hanno come bersaglio l'en ...


È stata annunciata l'interruzione del Programma di sviluppo clinico di Vupanorsen, una terapia antisenso sperimentale in fase di valutazione per potenziali indicazioni nella riduzione del rischio card ...


L'andamento temporale della mortalità per malattie cardiovascolari ( CVD ) nei pazienti con linfoma di Hodgkin classico ( cHL ) durante il follow-up rimane non-ben-definito. L'obiettivo di uno stu ...


Lo studio REDUCE-IT ( Reduction of Cardiovascular Events With Icosapent Ethyl - Intervention Trial ) ha riportato una riduzione del rischio relativo del 25% di eventi cardiovascolari avversi maggiori ...


I dati da modelli animali e da studi osservazionali hanno sollevato preoccupazione riguardo ai potenziali effetti catarattogenici del trattamento con statine, farmaci che abbassano il colesterolo LDL. ...


I fattori di rischio cardiovascolare dell'infanzia predicono la malattia cardiovascolare subclinica dell'adulto, ma i collegamenti con gli eventi clinici non sono bene definiti. In uno studio di co ...


Esistono dati limitati sulla sicurezza e l'efficacia a lungo termine dell'Acido Bempedoico ( Nilemdo ), un inibitore dell'adenosina trifosfato-citrato liasi, per abbassare il colesterolo lipoproteico ...


Nella diagnosi della coronaropatia ( CAD ) ostruttiva, la tomografia computerizzata ( TC ) è un'alternativa accurata e non-invasiva all'angiografia coronarica invasiva ( ICA ). Tuttavia, l'efficacia c ...


Tra i pazienti con insufficienza cardiaca ( HF ) e diabete mellito di tipo 2, l'inizio della terapia con Metformina è indipendentemente associato a un miglioramento sostanziale degli esiti clinici a 1 ...


Nei pazienti di età inferiore a 75 anni con fibrillazione atriale, una strategia di controllo del ritmo precoce è stata associata a migliori esiti cardiovascolari rispetto a una strategia di controllo ...


Da una nuova analisi è emerso che gli anticoagulanti orali diretti ( DOAC ), lo standard di cura per il trattamento del tromboembolismo venoso ( TEV ) nei pazienti non-oncologici, dovrebbero anche ess ...


Da uno studio di coorte osservazionale, è emerso che tra i pazienti ricoverati in ospedale con COVID-19 in forma moderata, quelli che hanno ricevuto l'Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ), il primo gio ...


L'infarto miocardico è una causa frequente di arresto cardiaco extraospedaliero. Tuttavia, i benefici dell'angiografia coronarica precoce e della rivascolarizzazione nei pazienti rianimati senza evide ...


L'antagonista non-steroideo del recettore dei mineralcorticoidi Finerenone ( Kerendia ) ha ridotto il rischio di eventi cardiovascolari del 13% negli adulti con malattia renale diabetica rispetto al p ...